International Students

Studiare al Conservatorio “E.R. Duni”

Cos'è

I cittadini non comunitari possono consultare le disposizioni in materia di Procedure per l’ingresso, il soggiorno e l’immatricolazione degli studenti stranieri/internazionali ai corsi di formazione superiore in Italia pubblicate di anno in anno sul sito web ministeriale Studiare in italia

Gli studenti Extra-UE che hanno bisogno del visto, devono richiedere la preimmatricolazione.
La preiscrizione serve solo per l’ottenimento del visto e deve essere effettuata esclusivamente attraverso il  portale UNIVERSITALY.

Dopo aver presentato la domanda, il Conservatorio valuterà la richiesta e i documenti presentati.

Nel caso in cui alcuni documenti siano mancanti o incompleti o nel caso in cui la domanda non può essere accettata, riceverai un’e-mail con la richiesta di ulteriori informazioni o i motivi del rifiuto.

In caso di valutazione positiva l’Ambasciata/Consolato italiano verrà automaticamente avvisato e dopo le dovute verifiche la procedura per il visto andrà avanti.

Studenti stranieri comunitari ovunque residenti

Gli studenti comunitari possono completare la domanda di ammissione al pari degli studenti italiani fornendo documentazione relativa ai titoli di studio:

  • I titoli di studio conseguiti all’estero vanno corredati di traduzione in lingua italiana, di legalizzazione e di “dichiarazione di valore in loco” a cura della Rappresentanza diplomatica italiana competente per territorio.
  • Per la traduzione della documentazione se lo studente è all’estero, potrà ricorrere a traduttori locali ma dovrà chiedere alla Rappresentanza italiana la conformità di tale traduzione. Se l’interessato è in Italia può rivolgersi ai Tribunali che dispongono di traduttori ufficiali.
  • Le Dichiarazioni di valore devono essere richieste alle Ambasciate o ai Consolati italiani nello Stato nel quale si è conseguito il titolo di studio.

Studenti Extracomunitari regolarmente soggiornanti in Italia

Rientrano in questa categoria:

  • STUDENTI EXTRACOMUNITARI CON PERMESSO DI SOGGIORNO ISCRITTI AD ALTRE SCUOLE

Possono sottoporre la domanda di ammissione attraverso il sistema on-line purché:

  1. Dimostrino di essere iscritti e in regola con il pagamento delle tasse presso un’Istituzione di pari grado ed abbiano sostenuto almeno due esami di profitto nell’ultimo anno accademico;
  2. Risultino in regola con il permesso di soggiorno.
  • STUDENTI EXTRACOMUNITARI IN POSSESSO DI UN TITOLO DI STUDIO DI SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO ITALIANA

Sono equiparati agli studenti della Comunità Europea.

  • STUDENTI EXTRACOMUNITARI IN ITALIA titolari di permesso di soggiorno per motivi di lavoro (subordinato o autonomo), o per motivi familiari, di asilo politico, di asilo umanitario, per motivi religiosi.

Possono sottoporre direttamente la domanda di ammissione, purché la documentazione relativa ai titoli di studio sia stata convalidata dalle competenti Rappresentanze Diplomatiche Italiane all’estero e sia stata rilasciata la prevista dichiarazione di valore in loco.

Questi studenti sono comunque sottoposti alle limitazioni di contingente e sostengono il test di Italiano.

  • STUDENTI EXTRACOMUNITARI RESIDENTI IN UN PAESE DELLA COMUNITÀ EUROPEA IN POSSESSO DI UN TITOLO DI STUDIO UNIVERSITARIO RILASCIATO DA UN’ISTITUZIONE EUROPEA

Possono presentare direttamente la domanda con la seguente documentazione:

– Diploma Supplement o, in alternativa, dichiarazione di valore rilasciata dalla Rappresentanza Diplomatica Italiana competente per il territorio dove è stato acquisito il titolo. Questi studenti sono comunque sottoposti alle limitazioni di contingente e sostengono il test di Italiano.


Studenti Extracomunitari residenti all’estero

  1. Registrazione sul portale Esse3

Dopo aver inserito la propria candidatura sul portale Universitaly è necessario comunque inoltrare domanda di ammissione sul portale Esse3

  • Richiesta del visto

Dopo la notifica di accettazione su Universitaly e su Esse3, lo studente può recarsi presso il Consolato o l’Ambasciata italiana e procedere come segue per richiedere il visto.

Se si è già un visto di studio puoi sostenere l’esame di ammissione ed eventualmente richiedere il rinnovo del visto direttamente in Italia

  • Documenti da allegare

Diploma Supplement o, in alternativa, dichiarazione di valore rilasciata dalla Rappresentanza Diplomatica Italiana competente per il territorio dove è stato acquisito il titolo.

Questi studenti sono comunque sottoposti alle limitazioni di contingenze e sostengono il test di Italiano.

Come si accede al servizio

Seguendo la procedura indicata sul sito del Conservatorio in base alla tipologia di studente.

Contatti

Struttura responsabile del servizio

Ulteriori informazioni