Domenico Caliri
Biografia
Ha studiato armonia e composizione con il M° Albino Taggeo.
Ha conseguito l'attestato dei seguenti corsi di alta qualifica professionale:
nel 1992 /'93 con l'Orchestra Giovanile Italiana di Jazz, con i direttori Bruno Tommaso e Giancarlo Gazzani e nel 1993/'94 con l'O.F.P. diretta da Bruno Tommaso, Ray Warleigh, Michael Gibbs, Kenny Wheleer e George Russell.
Nel 1993 è co-fondatore del collettivo Bassesfere, importante riferimento del movimento musicale bolognese degli anni '90, grazie alla produzione di numerosi progetti,  rassegne concertistiche e di una etichetta discografica.
Dal 1993 al 2001 ha suonato con il trombettista Enrico Rava nel gruppo  Rava Electric Five, più volte menzionato nella categoria dei migliori gruppi del referendum annuale Top Jazz indetto dalla rivista Musica Jazz.
Dagli anni '90 ad oggi è leader di vari progetti basati su proprie composizioni,(Specchio Ensemble,  Cal Trio, Violongerìa ecc.), il più recente dei quali, l'ensemble Camera Lirica, ha ottenuto il terzo posto nella categoria "miglior disco" del referendum annuale Top Jazz 2014 della rivista Musica Jazz.
Ha suonato nei più prestigiosi festival del circuito jazzistico internazionale, tra cui: Montreal, Toronto, Edmonton, Vancouver, Amsterdam Concertgebouw, Berlin Podewil, Shangai, Beijing International Jazz fest, Nizza, Izmir, Yokohama, Fukuj, Umbria Jazz, Ravello festival, Bergamo Jazz, Clusone Jazz, Crossroads, Angelica Festival, Konstanz Jazzherbst, Zadar Festival, Bremen Jazzahead, ecc.
Diverse interviste e recensioni sono state pubblicate negli anni sulle principali riviste specializzate, tra cui i mensili Musica Jazz, Jazz Magazine, Musiche, Jazz It, Blow Up, Axe, Rock it e su vari siti web, tra cui: All about Jazz , Altri Suoni, Sound Contest, Il Nuovo Soldo, Movimenti Progressivi, Jazzitalia ecc.
Dagli anni '90 ad oggi ha suonato in circa trenta cd, sei dei quali a proprio nome. Ha tenuto concerti in Italia, Svizzera, Francia, Germania, Belgio, Austria, Slovenia, Croazia, Serbia, Polonia, Portogallo, Turchia, Spagna, Olanda, Canada, Cina e Giappone, collaborando con alcuni tra i più importanti improvvisatori della scena internazionale, tra cui: Lester Bowie, Han Bennink, Kenny Wheeler, Antonello Salis, Michel Godard, Paolo Fresu, Aldo Romano, Richard Galliano, Pino Minafra, Butch Morris, John Oswald, Ares Tavolazzi, Stefano Bollani, Sandro Satta, Roberto Bellatalla, Roberto Ottaviano, Gianni Lenoci, Marcello Magliocchi, Jean Louis Matinier, Gianluigi Trovesi, Gianluca Petrella, Roy Paci, Gianni Gebbia, Francesco Cusa, Cristina Zavalloni, Keisuke Otha, Carlo Actis Dato, Ettore Fioravanti ecc.
Dal 2007/ '08 ad oggi ha svolto docenza di Chitarra Jazz presso i Conservatori di Potenza, Benevento, Bari e Monopoli.
Dal 2013 è docente di Chitarra Jazz presso il Conservatorio E. Duni di Matera.   Dal 2014 è referente del dipartimento di nuove tecnologie e linguaggi musicali.



Video Gallery

Valdivia ( Domenico Caliri ) from Vivaldi RV 522 - 3rd mov.


"Improvvisazioni su Prelude no.2 ( H. Villa-Lobos) e I'm getting sentimental over you (G. Bassman)"


Camera Lirica di Domenico Caliri al Torrione Jazz Club di Ferrara il giorno 4 aprile 2015