Marzia Tramma
Biografia
MARZIA TRAMMA – PIANISTA E CLAVICEMBALISTA
Si è diplomata in pianoforte con Franco Medori e nel 2003 in musica da camera con Marco Lenzi presso il
Conservatorio S.Cecilia di Roma ottenendo il massimo dei voti. Nel 2006 ha conseguito la Laurea di Secondo
Livello in Musica da Camera con votazione 110/110 sempre presso il Conservatorio S. Cecilia a Roma.
Ha frequentato corsi di perfezionamento con Dan Grigore, Bernardine Blaha, Wu Han, David Golub, Aldo
Tramma, Michele Campanella e per la musica da camera con Dario De Rosa presso la scuola di musica di Fiesole
e con Riccardo Brengola presso l’Accademia Chigiana di Siena ottenendo ogni anno il diploma di merito e la
borsa di studio.
Si è esibita in ltalia, Stati Uniti, Repubblica Ceca,Francia, Spagna, Emirati Arabi e Giappone presso importanti
istituzioni concertistiche: Euterpe, Epta, Premio Bucchi, Oratorio del Gonfalone, Palazzo della Cancelleria,
Musica Verticale, Teatro dell'Opera, Accademia di Santa Cecilia a Roma; Thalberg e Festival Vincenzo Vitale di
Napoli; Accademia Chigiana, Palazzo Comunale e Teatro dei Rozzi di Siena; Camerata Musicale Salentina di
Lecce; II Rassegna concertistica di Sorrento; Galleria dell' Accademia e Teatro Comunale di Firenze; Sannitica di
Campobasso;Accademia Filarmonica e Filarmonica Laudamo di Messina; Amici dell'Opera di Pistoia; Teatro
Caio Melisso di Spoleto; Concerti a Villa Rufolo di Ravello; Villa San Michele Fondazione "Axel
Munthe"Anacapri; 20° Festival Internazionale di Sarre(Val d'Aosta); Conservatorio di Praga; International
Chamber Music Festival di Okinawa, Ongaku Hall di Matsumoto; La Jolla Chamber Music Festival di San Diego,
Music Academy of the West, Lehmann Hall e Geiringer Hall di Santa Barbara, Conservatorio di Barcellona,
Istituto Italiano di Cultura e Ambasciata di Madrid ecc.
Ha collaborato a fianco ad artisti come Heiichiro Ohyama (ex prima viola della Los Angeles Philarmonic ), July
Rosenfeld (Colorado string quartet), Angelo Persichilli, Carlo Tamponi, Francesco Fiore, David e Diego Romano
(Sestetto Stradivari).
Ha collaborato come pianista accompagnatrice per corsi tenuti da A. Persichilli in Italia e da J.Galwey negli Stati
Uniti per il flauto e da Ermanno Ottaviani (Orchestra dell'Accademia di Santa Cecilia) e Giuliano Sommeraldher
(ex prima tromba del Concertgebow di Amsterdam) per la tromba.
Dal 1997 al 2000 è stata pianista accompagnatrice e clavicembalista presso il Dipartimento di Musica
dell’Università di Santa Barbara in California (UCSB).
Ha effettuato registrazioni video e radiofoniche per la Rai-Radiotelevisione Italiana (Radio3).
Nel 2003 si è diplomata in clavicembalo sotto la guida di Fiorella Brancacci presso il Conservatorio di Roma e
successivamente ha proseguito lo studio del repertorio cembalistico con Emilia Fadini presso la scuola musicale di
Milano. Ha fatto parte del "Romabarocca Ensemble".
Nel 2001 è stata vincitrice di una borsa di studio messa a disposizione dalla “Academie Musicale de Villecroze”in
Francia per partecipare al corso di clavicembalo tenuto da Ilton Wjuniski.
Come maestro al cembalo nell’opera “Apollo et Hyacinthus” di Mozart è stato pubblicato un CD e un DVD
promosso dall’IMAIE.
E’ stata premiata in vari concorsi nazionali ed è stata invitata a fare parte di giurie di concorsi.
E’ membro fondatore del quartetto con pianoforte “Eureka” vincitore nel Dicembre 2005 del Premio “Muzio
Clementi” istituito dalla “Associazione Musicale Muzio Clementi” di Roma.
Alla carriera solistica ha sempre affiancato un’intensa attività cameristica: il suo vasto repertorio comprende la
letteratura per gli archi (violino, viola e violoncello) e la letteratura per i fiati (flauto, clarinetto e tromba) oltre
alle formazioni cameristiche dal trio al quartetto e quintetto con archi.
In occasione della celebrazione del bicentenario della nascita di Liszt, nel Gennaio 2011 è stata tra i pianisti che
hanno partecipato alle maratone lisztiane organizzate da Michele Campanella che si sono svolte a Roma al Parco
della Musica.
E’ docente di pianoforte principale presso il Conservatorio di Musica di Matera.

Pubblicazioni

Video Gallery