Valter Sivilotti
Biografia

Ha studiato pianoforte e composizione presso il conservatorio “J. Tomadini” di Udine.

Da qualche anno si dedica con crescente interesse ad un lavoro di (ri)composizione collaborando con artisti provenienti dal mondo della canzone d’autore: Silvio Rodriguez, Sergio Endrigo, Edoardo De Angelis, Moni Ovadia, Rossana Casale,Tosca, Nicola Piovani, Giorgio Conte, Bruno Lauzi, Omara Portuondo, Ron, Elisa, Antonella Ruggiero, Alice, Milva, Francesco Di Giacomo, Grazia Di Michele, Amedeo Minghi, Alberto Fortis, Sergio Cammariere, Luca Barbarossa, Neri Marcorè...

Ha collaborato inoltre con importanti istituzioni musicali: Orchestra Sinfonica del Teatro Verdi di Trieste, Orchestra sinfonica del Teatro Massimo di Palermo, Orchestra Filarmonica di Zagabria (HR), Orchestra Regionale FVG, Orchestra Sinfonica di Santiago di Cuba, Orchestra Slovenicum (SLO), Orchestra sinfonica “Tito Schipa”della provincia di Lecce, Orchestra Sinfonica di Brasov (Romania),Orchestra I Pomeriggi Musicali di Milano, I Viratosi italiani...

Ha scritto le musiche per “La variante di Luneburg” fabula in musica interpretato da Milva e Walter Mramor, lo spettacolo teatrale ha debuttato nel Febbraio 2007 al Teatro Verdi di Gorizia, nei mesi di Ottobre e Novembre è stato replicato in importanti teatri italiani, per la stagione teatrale 2008/2009 sono previste più di trenta repliche

Ultimamente si è inoltre dedicato con particolare interesse alle elaborazioni orchestrali delle musiche del compositore minimalista ravennate Stefano Ianne (Spot acqua Panna).

Docente presso il conservatorio R. Duni di Matera