Maria Rosaria Oliviero
Biografia
Allieva del M° Rosario Mastroserio e della Prof. ssa Rinalda Tassinari, si è diplomata in pianoforte
presso il Conservatorio di Musica D. Cimarosa di Avellino con il massimo dei voti e la Lode ed
in Musica Vocale da camera presso il Conservatorio di Musica “U. Giordano” di Foggia con il
massimo dei voti, la Lode e la Menzione Speciale.
Nel 2006 ha conseguito la Laurea in “Discipline Musicali-Pianoforte” presso il Conservatorio di
Musica “U. Giordano” di Foggia con la votazione di 110 e Lode.
Si è perfezionata a Roma sotto la guida del M° Carlo Bruno, seguendo inoltre corsi di
interpretazione pianistica tenuti dai Maestri Bordoni, Thiollier e Lonquich.
Si è dedicata con particolarmente attenzione alla musica da camera, suonando sia in Duo con
violoncello, in Trio con violino e violoncello, in quartetto e quintetto esibendosi con successo
presso importanti Associazioni Concertistiche italiane tra cui l’Istituto Pontificio di Musica Sacra di
Roma, le “Settimane Musicali” al Teatro Olimpico di Vicenza, Napoli, Bologna, Foggia,
Benevento, Avellino, Ancona.
In occasione del 50° anniversario della morte di Umberto Giordano ha eseguito in prima esecuzione
gli inediti “Andantino e Allegro” in duo con violoncello e “Fuga” per quartetto d’archi e
pianoforte.
Ha collaborato come pianista con l’Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Foggia, esibendosi
quale solista nell’”Allegro Barbaro” per pianoforte e orchestra di Teresa Procaccini e nell’
“Interludio” per orchestra e pianoforte concertato di Aldo Finzi.
Nel 2006 è stata invitata a esibirsi a Berlino in occasione dell’inaugurazione di Casa Italia.
Ha preso parte al progetto di sensibilizzazione musicale organizzato dal Provveditorato agli Studi di
Foggia in collaborazione con il Conservatorio partecipando alla stesura dei testi didattici della
pubblicazione “La musica e i bambini”. Nel 1992 è risultata vincitrice del concorso a cattedre per
l’insegnamento di Educazione musicale nella Scuola Secondaria di 1° grado.
Da diversi anni è docente titolare di Pianoforte nei corsi di Strumento Musicale nella Scuola
Secondaria di 1° grado.
Attualmente è docente di Musica da Camera presso il Conservatorio di Musica “Duni” di Matera