21 Maggio 2016

FESTIVAL 2016, Spettacolo sulle Donne

Sabato 21 maggio 2016 a Matera alle 18.30 e alle 21 in piazza Sedile per il festival di Maggio è stato presentato un interessante spettacolo dal titolo “La miglior cosa che abbia prodotto al mondo la bella madre natura” scritto e diretto dal docente di “Teoria e tecnica dell’interpretazione scenica”, prof. Nanni Coppola.

Uno spettacolo sulle donne “scomodo” e “per pochi” – dice il prof. Coppola. Partendo dall’atrio della 1^ sezione del Conservatorio, sei cantanti hanno accompagnato il pubblico per stretti corridoi e infinite stanze, raccontando le donne. Con brani del repertorio classico e non! E la complicità di due pianoforti e sette flauti, con la collaborazione della classe di “Pratica dell’accompagnamento pianistico” della prof.ssa Anna Taffarel e di “Flauto” del prof. Alessandro Muolo.

Sono state “utilizzate” musiche G. Bizet, D. Cimarosa, C. Goldoni, A. Guglielminetti, G. Donizetti, N. Mandela, A. Merini, W.A. Mozart.

« di 2 »

Ultimi articoli

News 6 Luglio 2022

Informazioni per iscrizioni agli anni successivi al primo

I termini, per le iscrizioni agli anni successivi al primo, sono differiti al mese di settembre.

News 4 Luglio 2022

SESSIONE ESTIVA – PROVA FINALE A.A. 2021/2022

Sono aperte le iscrizioni per la prenotazione alla prova finale sessione estiva a.

News 23 Giugno 2022

A Matera la musica si fa con la mente

“Saranno presentati nell’ Auditorium Gervasio -giovedì 23 giugno, ore 18,00 – durante la Matera Digital Week i risultati delle ricerche del Laboratorio di Musica Elettronica del Conservatorio Duni/MaterElettrica e del SisInfLab del Politecnico di Bari nel campo dell’Intelligenza Artificiale e dell’informatica musicale.

News 7 Giugno 2022

AMMISSIONI a.a 2022/2023 SCUOLA DI MUSICA ELETTRONICA

QUI INFORMAZIONI SULLE AMMISSIONI a.a.

torna all'inizio del contenuto