26 Novembre 2010

Concerti di Natale e Carmina Burana

Più di 150 allievi del Conservatorio Egidio Romualdo Duni di Matera hanno festeggiato in musica le festività natalizie e l’arrivo del nuovo anno 2010.
A partire dal 18 fino al 30 Dicembre 4 manifestazioni musicali hanno sancito la conclusione dell’anno 2009 che ha visto l’Istituzione Musicale materana impegnata in concerti con l’Orchestra sinfonica, L’Orchestra Giovanile, la Big Band e con Ensemble da Camera nelle maggiori città italiane e nella città dei Sassi nel Festival delle Orchestra Giovanili Europee di Ischia, Festival Jazz di Celimontana a Roma, Concorso Sarro di Trani, Radio Vaticana, “I Concerti nei Rioni e nei Borghi” e “Percorsi Musicali tra Chiese e Sassi”, manifestazioni realizzate grazie alle collaborazioni con il Ministero dell’Università e della Ricerca-Afam, la Regione Basilicata, l’Amministrazione Comunale, la Soprintendenza dei Beni Culturali e la Prefettura di Matera.

  18 Dicembre Chiesa madre di Miglionico Concerto finale del Laboratorio sull’Organo  antico della cattedrale di Miglionico tenuto dalla prof.ssa Margherita Sciddurlo.
 19 dicembre presso la Sala Consiliare del Comune di Craco Peschiera ore 20.00 Concerto dell’Orchestra di Fiati del Conservatorio diretta dal M° Maurizio Colasanti.
 22 dicembre a Matera con inizio dalle 18.30 nel salone della I° sezione concerto (Catenazzo)FOTO alle ore 19.00 nell’atrio del Conservatorio “Christmas Carols” a cura della classi di Tromba e Trombone dei Prof. Santo, Sicoli e Gianangeli;  ore 20.00 nell’Auditorium concerto dell’Orchestra Sinfonica del Conservatorio diretta da Rocco Lacanfora (allievo della classe di Direzione d’Orchestra) e da Paolo Manetti con l’esecuzione di musiche di Gervasio, Villa Lobos, Corelli ed Haydn.
 Gran finale il 30 dicembre presso l’Auditorium con l’esecuzione dei CARMINA BURANA. La monumentale opera di Carl Orff sarà eseguita nella versione originale per pianoforti, percussioni, soli, coro e coro di voci bianche. Direttore Daniele Belardinelli. Esecutori: Anna Maria Sarra soprano, Sabino Martemucci tenore, Michele Cicala e Giacomo Selicato baritoni; Fernando Fabio, Elisabetta Fusillo, Claudia Minieri, Loredana Scalcione e Samantha Simone pianoforti (Docente tutor Mariella Fiamma); Vincenzo Mazzoccoli timpani; Giambattista Bifulco, Pasquale Fiore, Vincenzo Guida, Giancarlo Lacanfora, Antonio Pranteda*, Francesco Rondinone, Michele Sannelli, Francesco Ciarfaglia  percussioni (Docente tutor Giovanni Tamborrino); Coro Saverio Mercadante di Altamura; i Cantori Materani; coro e coro di voci bianche del Conservatorio (Docente tutor Piera Staffieri).
*Antonio Pranteda è stato destinatario di un progetto per diversamente abili finanziato dal Comune di Matera in collaborazione con l’AIPD, nell’A.A. 2008/2009 ha svolto 50 ore di lezioni di percussioni all’interno del Conservatorio Duni di Matera, progetto rifinanziato anche per l’a.a. 2009/2010.

torna all'inizio del contenuto