Francesca Pipitone


Dipartimento di Canto e Teatro Musicale

279600 255819207763009 284026 O 2

8 November 2021

  Biografia

Giovanissima consegue la laurea di II livello in Discipline Musicali: Canto presso il Conservatorio di Musica “E.R. Duni” di Matera, la laurea di II livello in Musica Vocale da Camera presso il  Conservatorio di Musica “N. Piccinni” di Bari e la laurea di II livello in Musica da Camera presso il Conservatorio di Musica “E.R. Duni” di Matera.
La sua attività musicale inizia nel 2005 quando nell’ambito dei Master Internazioni di Interpretazione Musicale con docente Claudio Desderi vince la borsa di studio debuttando nel ruolo della Contessa ne “Le Nozze di Figaro”. In seguito ad una audizione con in commissione Luciana Serra debutta nell’opera Suor Angelica di G. Puccini nel ruolo di Suor Angelica al Teatro Italia di Cosenza. Successivamente è Santuzza nella Cavalleria Rusticana di P. Mascagni al Teatro Comunale di Soresina (CR) e Nedda ne I Pagliacci di R. Leoncavallo al Teatro Derby di Milano. Ha frequentato i Master Internazionali di Alto Perfezionamento Vocale con il Maestro Claudio Desderi a Portogruaro ed è stata selezionata per interpretare l’opera Don Giovanni di W.A.Mozart nel ruolo di Donna Elvira.
Ha lavorato all’Estero debuttando nelle opere Don Giovanni – Donna Anna, Traviata – Traviata, Pagliacci – Nedda, Cavalleria Rusticana – Santuzza, Suor Angelica – Suor Angelica, Gianni Schicchi – Lauretta, La Bohéme – Mimì, Barbiere di Siviglia – Rosina, Tosca – Tosca, Trovatore – Leonora nei teatri di Presov, Chisinau e Vienna.
Ha registrato live “La Serva Padrona” di G.B. Pergolesi e lo “Stabat Mater” di G.B. Pergolesi per la Radio di Stato Moldava nell’ambito della rassegna dedicata alla musica del ‘700 Italiano.
Interpreta il ruolo di Giovanna e Contessa di Ceprano nell’opera “Rigoletto” al Teatro Alfieri di Asti (TO).
Si appassiona al repertorio sacro debuttando nella “Petite Messe Solennelle” di G.Rossini, nel “Gloria RV 589” di A.Vivaldi, nello “Stabat Mater” di G.B. Pergolesi e nel “Requiem” di W.A.Mozart. Ha debuttato nel “The Telephone” di G. Menotti, “La Serva Padrona” di G.B. Pergolesi e di G. Paisiello, “La Contadina Astuta” di G.B. Pergolesi e “La Dirindina” di G. Scarlatti nei teatri di Viterbo, Nepi, L’Aquila, Orvieto.
Ha seguito master con i docenti Claudio Desderi, Mariella Devia e Enrico Stinchelli. Prestando interesse non solo per l’opera ma anche per le lingue ha conseguito la certificazione Internazionale di livello B2 in Tedesco (OESD), conseguita a Vienna dove ha vissuto per diversi anni lavorando e perfezionando moltissimo il repertorio vocale cameristico presso la Mozarteum University Salzburg.
E’ docente di ruolo e referente del dipartimento di Canto e Teatro Musicale presso il Conservatorio “E.R.Duni” di Matera.

  Contatti

Email: pipitonefrancesca@yahoo.it
Tel: 3802146022

  Corsi

I livello
CODI23 Prassi esecutive e repertori Canto (tutti e tre gli anni di triennio)                
CODI23 Fondamenti di Storia della vocalità (primo anno di triennio)

II livello:  
CODI23 Prassi esecutive e repertori Canto (tutti e due gli anni del biennio)               
CODI23 Letteratura vocale (tutti e due gli anni del biennio)                
CODI23 Metodologia dell’insegnamento vocale (primo anno del biennio)

  Orari di lezione

Lunedì e Martedì

torna all'inizio del contenuto