Art. 1, c.15,16 Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalita’ nella pubblica amministrazione

27 Maggio 2018

In vigore dal 28 Novembre 2012

15. Ai fini della presente legge, la trasparenza dell’attivita’ amministrativa, che costituisce livello essenziale delle prestazioni concernenti i diritti sociali e civili ai sensi dell’articolo 117, secondo comma, lettera m), della Costituzione, secondo quanto previsto all’articolo 11 del decreto legislativo 27 ottobre 2009, n.150, e’ assicurata mediante la pubblicazione, nei siti web istituzionali delle pubbliche amministrazioni, delle informazioni relative ai procedimenti amministrativi, secondo criteri di facile accessibilita’, completezza e semplicita’ di consultazione, nel rispetto delle disposizioni in materia di segreto di Stato, di segreto d’ufficio e di protezione dei dati personali. Nei siti web istituzionali delle amministrazioni pubbliche sono pubblicati anche i relativi bilanci e conti consuntivi, nonche’ i costi unitari di realizzazione delle opere pubbliche e di produzione dei servizi erogati ai cittadini. Le informazioni sui costi sono pubblicate sulla base di uno schema tipo redatto dall’Autorita’ per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, che ne cura altresi’ la raccolta e la pubblicazione nel proprio sito web istituzionale al fine di consentirne una agevole comparazione.

16. Fermo restando quanto stabilito nell’articolo 53 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, come da ultimo modificato dal comma 42 del presente articolo, nell’articolo 54 del codice dell’amministrazione digitale, di cui al decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, e successive modificazioni, nell’articolo 21 della legge 18 giugno 2009, n. 69, e successive modificazioni, e nell’articolo 11 del decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150, le pubbliche amministrazioni assicurano i livelli essenziali di cui al comma 15 del presente articolo con particolare riferimento ai procedimenti di: 
a) autorizzazione o concessione; 
b) scelta del contraente per l’affidamento di lavori, forniture e servizi, anche con riferimento alla modalita’ di selezione prescelta ai sensi del codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture, di cui al decreto legislativo 12 aprile 2006, n.163; 
c) concessione ed erogazione di sovvenzioni, contributi, sussidi, ausili finanziari, nonche’ attribuzione di vantaggi economici di qualunque genere a persone ed enti pubblici e privati; 
d) concorsi e prove selettive per l’assunzione del personale e progressioni di carriera di cui all’articolo 24 del citato decreto legislativo n.150 del 2009.

Ultimi articoli

News 23 Giugno 2022

A Matera la musica si fa con la mente

“Saranno presentati nell’ Auditorium Gervasio -giovedì 23 giugno, ore 18,00 – durante la Matera Digital Week i risultati delle ricerche del Laboratorio di Musica Elettronica del Conservatorio Duni/MaterElettrica e del SisInfLab del Politecnico di Bari nel campo dell’Intelligenza Artificiale e dell’informatica musicale.

News 7 Giugno 2022

AMMISSIONI a.a 2022/2023 SCUOLA DI MUSICA ELETTRONICA

QUI INFORMAZIONI SULLE AMMISSIONI a.a.

torna all'inizio del contenuto